29/03/12

Festival del camminare (a BolzanoBozen)

Bè, a veder sti tizi rossi sul sito, si direbbe che si cammini in ambiti urbani...ma a noi piace star nel bosco!



Comunque, nel programma c'è:

  • Camminata meditativa dell’alba (mah....se mi devo svegliare all'alba, è per andar in un bosco a fotografar animali)
  • Camminata con bagno di foresta con Italo Bertolasi
    Durante la camminata si esploreranno gli elementi della natura selvatica, le emozioni e l’energia dentro e fuori di noi con una serie di "giochi" esperienziali – il Bagno di Foresta – che la nostra guida ha praticato per anni con asceti e sciamani nelle grandi wilderness asiatiche (già suona meglio)
  • Introduzione al GPS e a Open Street Map

    Introduzione al GPS e a Open Street Map con Alberto Conte
    Workshop con passeggiata lungo il torrente Talvera, in cui verranno illustrati i concetti di base dell’utilizzo del GPS per il rilievo dei percorsi. Sessione in aula, per spiegare come i percorsi rilevati vengono caricati su Open Street Map. (fico, e so che anche Bersn è un estimatore delle OSM)
  • Visita guidata al Messner Mountain Museum di Castel Firmiano

    Il Messner Mountain Museum è una catena museale ideata e realizzata da Reinhold Messner. Composta da cinque strutture, ognuna dedicata ad un tema specifico, dalla roccia al ghiaccio, dalle montagne sacre ai popoli di montagna del mondo, ha la sua sede centrale nell’antico Castel Firmiano a Bolzano. L’esposizione del MMM Firmian descrive lo stretto rapporto che unisce l’uomo alla montagna e si sviluppa di torre in torre come un vero e proprio cammino di visita. Le innumerevoli opere esposte, i quadri, i cimeli, i reperti naturali ed i panorami che si aprono sulle vette circostanti invitano a vivere una propria esperienza con la montagna, in una camminata museale sia attiva che simbolica.

    Concluderà la visita un piccolo rinfresco di chiusura festival, offerto dal Comune di Bolzano. (già visto, ve lo consiglio, merita!!!! pure già che c'è il rinfresco finale)

1 commenti:

Bersn ha detto...

Sepoffà