07/10/10

Assassinio sull'Eiger

[come al solito, locandina e info da mymovies.it]



Un film di Clint Eastwood. Con George Kennedy, Clint Eastwood, Vonetta McGee Titolo originale The Eiger Sanction. Avventura, Ratings: Kids+13, durata 128 min. - USA 1975.


Come scritto per altre pellicole anni '60-'70, confermo che - a rivederle adesso - suonano buffe: i vestiti, i capelli, le piccole cose che fanno parte della quotidianità, perfino il modo di muoversi e di parlare sembrano essere lontani anni luce.


Il film mi è piaciuto: la storia in sè, un mix di poliz-giallo-spystoresco, non dice molto, ma sia il girato in Arizona [allenamento] sia le parti in parete [scalata della nord dell'Eiger] riescono a tener sveglio lo spettatore.


[In fondo al post vedrete un'altra cosa che è riuscita a tener sveglio lo spettatore :) ]



Apprendiamo da Wikipedia [ricordandosi che non tutto quel che si legge su W. per forza dev'essere realmente accaduto] che il buon vecchio Clint rifiutò l'uso di controfigure; che quindi scalò il Totem Pole in Arizona, ultimo prima che le autorità ne vietassero per sempre l'ascesa; che negli stessi giorni in cui la troupe era sotto l'Eiger c'era anche Reinhold Messner.



Ma veniamo alla cose veramente serie: il protagonista, un po' imbolsito, va tra i canyon e i picchi semidesertici dell'Arizona, per farsi allenare da un vecchio amico in vista della scalata. Questo preferisce starsene al bar del resort e/o in piscina, delegando il training ad una bella moretta.

La ragazza in questione, per farsi [in]seguire dal buon Clint e chiaramente col solo scopo virtuoso di rimetterlo in forma, non esita ad usare particolari incentivi [vedi foto sotto].




Poi tenterà anche di ucciderlo dopo esserci andata a letto, ma sapete come sono le donne :)

L'attrice è tal Brenda Venus, disponde di un proprio sito e ha delle tette tonde ancora oggi, a distanza di 35 anni: ciò ci dice molto sulla diffusione delle protesi in silicone nella California degli anni '70.

C'è poco da fare, sono sempre 3 passi avanti a noi :)


4 commenti:

francesca/MoscO ha detto...

perche', come sono le donne, eh, come sono?

(ricche di santissima pazienza sono, altroche')

;)

Trentino...wilderness? ha detto...

Tonde!!

Sono già innamorato

Bersn ha detto...

Ricche di pazienza,e alcune anche di altri preziosi argomenti :]

Anonimo ha detto...

how are you!This was a really wonderful subject!
I come from milan, I was fortunate to come cross your blog in wordpress
Also I learn a lot in your Topics really thanks very much i will come daily